Domenico Nordio, il libro nero di uno strimpellatore - Domenico Nordio, violinist

Vai ai contenuti
Domenico Nordio
IL LIBRO NERO DI UNO STRIMPELLATORE
#libronerdiunostrimpellatore
Carissimi,
il mio mondo è fatto di persone speciali, di uomini veri e di amori appassionati, ma anche di personaggetti dallo spiccato senso di superiorità e di bestie dalla fortissima propensione allo sbranamento. In questo libro aperto (che raccoglie una piccola parte dell'inutile diario che tengo da quando sono nato) non ho intenzione di emettere giudizi, almeno non solo, ho soprattutto voglia di raccontare quegli episodi, piccoli o grandi, che in qualche modo mi hanno colpito fino a lasciare un segno.

Da oggi la casa dei miei pensieri e dei miei ricordi è aperta, benvenuti!

Domenico

Con Yehudi Menuhin al Concorso Viotti 1987

ULTIMO POST
26/1/2018

"FRUSTRATI"

I musicisti sono frustrati per definizione perché pretendono l'impossibile.

I musicisti sono frustrati perché non suonano bene come vorrebbero, perché non si esibiscono sempre nelle sale più prestigiose, perché non sono amati da tutti, perché devono studiare di continuo.

I musicisti sono frustrati perché non accettano che ci sia chi è più famoso, più fotogenico, più capace, più apprezzato, più ricco, più talentoso, più appoggiato, più realizzato.

I musicisti sono frustrati perché sono consapevoli che tutte le loro frustrazioni, inevitabili, sono la molla per puntare in alto.

Insomma, una schifezza.

2000-2009
2010-2016
MEMORIE
PENSIERI
1979-1999
IL LIBRO NERO DI UNO STRIMPELLATORE

INDICE
©Domenico Nordio, 2016
project by Laguna Blu
Torna ai contenuti